Spedizioni gratis per ordini superiori a

 100.00

t-shirt alfa romeo giulia 1969

 35.00

tasse incluse

morbida e leggera, oltre che elasticizzata al punto giusto. Comoda e dal taglio unisex, mette in risalto qualsiasi tipo di fisico. 

  • I colori in tinta unita sono 100% cotone pettinato Airlume e ring-spun
  • I colori Heather sono 52% cotone ring-spun pettinato e 48% poliestere
  • Grammatura: 142 g/m² (4,2 oz/yd²)
  • Tessuto prelavato
  • 30 giri
  • Cuciture laterali
  • Fettuccia da spalla a spalla
  • Prodotto neutro proveniente da Europa, Asia e Stati Uniti

I prodotti acquistati su curbatt garage vengono consegnati con un tempo medio di evasione di 2/7 giorni lavorativi.
Le spedizioni vengono fatte in tutto il mondo utilizzando corrieri DPD, FedEX, DHL e ASENDIA.

La tempistica di consegna è data dalla somma del tempo di produzione, della preparazione per l’invio e dalla spedizione.
I tempi di consegna possono subire ritardi durante il periodo natalizio, estivo o nei giorni festivi.
I vettori non effettuano consegne il 15 agosto, 25-26 dicembre, 1 gennaio e nei fine settimana.
Le consegne possono variare a causa di sdoganamento, forza maggiore o raggiungibilità della destinazione, tentativi di consegna falliti o interruzioni del servizio.
Detto questo, lavoreremo al massimo per rispettare le nostre stime di consegna.

In caso di mancata consegna vi invitiamo ad attendere fino a 14 giorni lavorativi per l’arrivo dell’ordine prima di contattarci.



Gli acquisti effettuati sul sito curbatt garage possono essere pagati con carta di credito attraverso il circuito PayPal. Ogni acquisto viene effettuato con la massima sicurezza attraverso l’utilizzo dei più avanzati sistemi tecnologici nel campo dell’e-commerce e con sistemi di crittografia (SSL) per proteggere i tuoi dati personali e le informazioni della carta di credito da qualsiasi accesso non autorizzato.
I tuoi pagamenti saranno riscossi da studio77 titolare del progetto curbatt garage.

Una volta completato l’ordine, riceverai un’e-mail di conferma contenente il tuo Numero d’ordine e un riepilogo dei dettagli del tuo acquisto. Ricorda che puoi controllare lo stato del tuo ordine in qualsiasi momento nell’apposita sezione del sito.

t-shirt

il modello

Nata all’inizio degli anni Sessanta col compito di sostituire la Giulietta, ne riprendeva lo schema meccanico di base. Il motore era a quattro cilindri di scuola aeronautica, con distribuzione bialbero e costruzione interamente in alluminio. Rispetto a quello della sua progenitrice era presente, oltre all’incremento di cilindrata da 1290 a 1570 cm³, l’importante innovazione delle valvole di scarico raffreddate al sodio (le valvole erano cave, e la cavità conteneva granuli di sodio, che trasportavano il calore dal fungo verso lo stelo). Le sospensioni anteriori avevano uno schema particolarmente sportivo a quadrilateri sovrapposti, mentre il retrotreno, pur utilizzando la classica e un po’ conservatrice soluzione a ponte rigido, fu reso più efficace spostando gli attacchi di molle e ammortizzatori dai semiassi ai bracci longitudinali, mantenendo la scatola del differenziale in alluminio ed evolvendo il disegno del braccio superiore di controllo dello scuotimento laterale. La trasmissione era manuale a cinque rapporti, mentre i freni erano a tamburo, con quelli anteriori a 3 ganasce e tamburi in alluminio alettato, sostituiti in seguito da un impianto a 4 dischi Dunlop (Ate dal 1967). Nel 1970 altre modifiche meccaniche, le più sostanziali sono la pedaliera ora infulcrata superiormente ed il freno a mano, la cui leva viene spostata da sotto la plancia, di fianco al piantone dello sterzo, alla più convenzionale leva sul tunnel centrale in mezzo ai sedili anteriori. Se la meccanica era d’avanguardia (a parte alcune soluzioni della primissima serie, come il comando del cambio al volante, con la cloche come optional), anche la scocca a deformazione differenziata con cellula abitativa rigida e la linea della carrozzeria erano molto moderne. Grazie alla coda tronca, alle incavature laterali alla base della linea di cintura (che accompagnavano l’aria dal muso alla coda) e al muso basso e sfuggente, la Giulia aveva un coefficiente di penetrazione aerodinamica (CX) particolarmente basso per l’epoca e la categoria (0,34) grazie all’uso, durante la sua progettazione, della galleria del vento. Famoso fu lo slogan “la Giulia, l’auto disegnata dal vento”. Questo design dava al modello un tocco di notevole aggressività (i fari grandi alle estremità, e i piccoli all’interno, ricordavano una persona con le ciglia aggrottate). Il risultato finale di tanta tecnologia furono prestazioni al vertice della categoria: una prova su strada condotta dalla famosa rivista specializzata Quattroruote nel 1965 la pose a confronto con altre 12 concorrenti di pari classe; ne risultò la più veloce con 175,979 km/h, con gli altri modelli che oscillavano tra i 132 km/h e i 165 km/h.[4][5][6] La vettura, secondo le strategie dei vertici Alfa Romeo, doveva essere lanciata in concomitanza con l’inaugurazione del nuovo stabilimento di Arese, ma a causa dei continui ritardi nella consegna dello stesso, i primi esemplari di Giulia, che furono assemblati nel 1962, vennero realizzati interamente allo storico impianto milanese del Portello. Poi, per circa 2 anni, si ebbe una curiosa fase di transizione durante la quale le scocche erano prodotte ad Arese, mentre la componentistica meccanica proveniva ancora dal Portello. Ciò fu possibile per la distanza dei due siti produttivi, che era di soli 15 chilometri. La prima vettura ad essere prodotta interamente ad Arese fu invece la Giulia GT del 1963.

trova la tua taglia

vestibilità e taglie

Misura uno dei prodotti che possiedi e confrontalo con le misure in questa guida.

A = lunghezza

Posiziona il metro sul colletto, nel punto più alto di attaccatura della spalla, e misura fino all'orlo della maglia.

B = larghezza

Prendi le misure posizionando orizzontalmente il metro sotto la cucitura del giromanica. Misura da una cucitura all'altra.

taglia A = lunghezza (cm) B = larghezza (cm)

XS

68,60
42,00

S

71,00
45,70

M

73,70
50,80

L

76,20
56,00

XL

78,70
61,00

2XL

81,30
66,00

3XL

83,80
71,00

4XL

86,40
76,20

5XL

89,00
81,30

Le misure del prodotto possono variare fino a 5 cm.

taglia A = lunghezza (inch) B = larghezza (inch)

XS

27
16 1/2

S

28
18

M

29
20

L

30
22

XL

31
24

2XL

32
26

3XL

33
28

4XL

34
30

5XL

35
32

Le misure del prodotto possono variare fino a 2 pollici

prodotti correlati

ti consigliamo anche

STIAMO AGGIORNANDO
LE COLLEZIONI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER CONOSCERE I NUOVI MODELLI

Per migliorare la navigazione questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla sezione COOKIE e PRIVACY POLICY. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.

ItalianEnglishFrenchGerman

 © 2022 CURBATT GARAGE BY STUDIO77
TUTTI I DIRITTI RISERVATI